ketvirtadienis, gegužės 14, 2009

La faccia come il c*lo

Insegnante: ascolta, ti volevo parlare della lezione del 27 maggio...

gk pensa: 27 maggio? Cosa intendi, donna? Io ho prenotato per il 27 maggio un volo per Parigi.

Insegnante: ... so che avresti l'ultima lezione, ma ti spiace se portiamo i bambini a prendere un gelato? O forse volevi fare qualcosa di speciale?

gk: in effetti avevo pensato ad una lezione conclusiva di due ore che coinvolgesse tutti i bambini, all'aperto... Mmmmm... Fammi pensare... Magari potrei recuperare la lezione prima del saggio (che pensavo ponesse una fine al mio rapporto con la scuola, prima che tu mi rammentassi che avevo programmato lezioni fino a fine maggio), potrei venire due volte la settimana prossima. Sì, mi sembra una buona idea, dai, possiamo venirci incontro così!

Insegnante: grazie mille!

gk: ma figurati!

5 komentarai:

psycho rašė...

Sei una stronza. Io sono ubriaca e tu sei andata a mangiare un cazzo di pasticcio di verdura.
E comunque tutti mi dicono che dimostro al massimo 22 anni.

gk rašė...

Sì, TE lo dicono. Appena te ne vai, invece...
:D
Ribadisco che pensavo fossi più vecchia a causa delle tue frequentazioni. E poi per la grande maturità che trapela dai tuoi post e blablabla.
Sarà per la prossima, se non mi organizzo prima non ce la posso fare...

psycho rašė...

Oh no questo vuol dire che da quello che scrivo sembro una quarantenne delusa dalla vita e con l'osteoporosi.
uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuh

gk rašė...

quarantenne no, trentenne magari. ma se sei ancora sotto e il tuo cv può aggiungere punti al mio progetto, spediscimelo.

eppoi non è che appena hai 40 anni ti viene l'osteoporosi. magari arriva prima la menopausa.

psycho rašė...

Spedirti il mio cv, andiamoci piano. Al limite te lo vendo.