trečiadienis, gegužės 20, 2009

Freud

La scorsa notte gk e Fidanzato Molesto erano in un appartamento con travi a vista in alta montagna. Erano sereni e guardavano fuori da un'ampia vetrata. Un po' Fight Club, insomma.

Poi Fidanzato Molesto ha detto: "La facciamo finita e apriamo l'urna?"
gk: "Va bene"

Allora lui ha preso l'urna dalla mensola del caminetto, ha aperto la finestra e tolto il tappo.
Ed è uscita una luce bianca che ha fagocitato tutti i colori. L'appartamento fluttuava nel bianco.

Fidanzato Molesto: "E adesso cosa facciamo?"
gk: "Una doccia"

Col nulla intorno, gk e Fidanzato Molesto sono andati in bagno e hanno iniziato a farsi una doccia. Che tanto fuori non c'era più niente e nessuno, c'era solo bianco.

Poi è arrivato il Presunto Nonno, probabilmnete salvatosi grazie alla sua incrollabile Fede in Qualsiasicosachenonsiatangibile.

Allora gk e Fidanzato Molesto hanno chiuso la porta del bagno.
Finita la doccia sono usciti e Fidanzato Molesto ha aperto di nuovo il tappo dell'urna e il bianco ha cancellato anche il caminetto, il verde, la sua faccia, la stanza e l'appartamento.

2 komentarai:

Anonimiškas rašė...

mai i peperoni farciti la sera
p

psycho rašė...

???