trečiadienis, birželio 17, 2009

Condannata al silenzio

Questa notte dei giovini balordi (che nel corso di questo post mi permetterò di appellare in modi diversi) si sono introdotti nella Titomobile.

UNA PUNTO GRIGIA DEL '96 (o forzse '94, non ricordo) senza il tergicristallo posteriore.

I maledetti cornuti (a giudicare dalle porte lasciate semiaperte erano almeno tre) hanno

. giocato a quelli che guidano bloccandomi il volante;

. schiacciato tutti i pulsantini che si potevano schiacciare;

. cercato di rubare l'autoradio (complimenti, piccoli aborti cresciuti, un'autoradio a cassette in cui non si può riavvolgere il nastro! A chi non farebbe gola?);

. sottratto i miei auricolari da cellulare (e per questo auguro loro le peggio disgrazie);

. portato a casa una torcia gigante che utilizzavo per delle ombre in uno spettacolo (degli Arsenio Lupin in braghe corte: una torcia senza caricabatterie! Bravi!).

Per tutto il viaggio casa-nido, gk ha continuato a pensare:
"Devo smettere di pensarci, adesso accendo la radio e mi ascolto un po' di musica. Doh."
"Non me la devo prendere, in fondo non hanno preso il seggiolino di Sir PAtatinow, che era l'unica cosa di valore. Adesso mi rilasso ascoltando un po' di radio. Doh."
"Ma che è tutto questo silenzio? Perché non ho acceso la radio? Doh."

gk era così scossa che quando è arrivata a casa ha passato il moccio in bagno. Anche perché le gatte ci avevano vomitato.

5 komentarai:

Anonimiškas rašė...

su su c'è di peggio nella vita
per esempio lasciarsi con la propria morosa :-(
ciao
p

psycho rašė...

questa notte alle 4 psycho ha insultato dei giovini balordi ubriachi che si lanciavano birra vicino a lei dicendo VI UCCIDO LEVATEVI DAI COGLIONI.
questa notte psycho ha passato un brutto quarto d'ora.

gk rašė...

@ p: c'è di peggio nella vita.
potresti stare con me.
oppure potresti essere mollato/a da qualcuno/a che si è ricordato/a di essere gay.

Anonimiškas rašė...

:-)

cara gk..
va là, che stare con te è un privilegio, come fidanzato molesto confermerà (se leggi: ciao!)

per la seconda opzione, mi sa che sono già più d'accordo... ma quanto è grottesca sta cosa? per quanto non ne abbia proprio alcuna voglia, presa da sto lato fa davvero ridere...
p

gk rašė...

caro p., studiare filosofia ti ha bruciato il cervello.
o quantomeno la memoria.
Fidanzato Molesto sarà lieto di confermare.