penktadienis, sausio 09, 2009

Struzzo

Gk e Fidanzato Molesto stasera hanno ordinato cinese.


gk (apre la porta e pensa "però, nonostante quelle gambette corte corte cinesi ci ha messo poco a salirele scale"): salve, accetta i buoni pasto?

presunto cinese: eh?

gk: questi.

presunto cinese: cosa sono?

gk: buoni pasto.

presunto cinese (appogiando la sportina della coop al tappetino davanti alla porta del vicino): per cosa?

gk: per la cena.

Presunto cinese apre la porta della casa dei vicini. Gk trasecola.

gk: ohccazzochefiguradimmmerda!

presunto cinese: io abito qui.

gk: scusa, scusa, scusa!

E vorrebbe ripeterlo all'infinito e invece sarà per sempre lo zimbello dela comunità filippina emiliana, sarà quella che "tutti gli orientali sono uguali perché hanno gli occhi a mandorla".
Io, figlia di un'educazione strettamente antirazziale, io che conosco e so pronunciare tutti i nomi di tutti i microtipi di teatro danza di tutte le isole, penisole e continenti asiatici.

Stasera ho scambiato il mio vicino filippino per il ragazzo delle consegne del ristorante cinese.
Che figura di merda.


Hai ragione Psycho, qua ghe xe problemi.

1 komentaras:

psycho rašė...

Non ti preoccupare gk, è la verità: questi cagariso sono tutti uguali.
Se ti può consolare, credo che anche noi cagademocraziadaesportazione siamo tutti uguali, per loro.