trečiadienis, gruodžio 31, 2008

Quasi 2009

Era ora. Ancora mi chiedo se questo 2008 finirà in sordina o se i vicini filippini non avvezzi ai pedardi ne faranno scoppiare uno così forte che forerà il muro portante e mi incendierà la casa.

O se il Fidanzato Molesto lascerà i fornelli accesi.

Ho passato il Natale in viaggio e ho pensato a quando io, Fidanzato Molesto, Sir Patatinow e Variedeventuali, tra almeno 7/8 anni, faremo un nostalgico interrail in giro per l'Europa.

Per il 2009, vi regalo delle perle di saggezza gikappica: un elenco alla buona di dischi che dovete ascoltare se non l'avete ancora fatto e che dovete amare.

Alla buona, nel senso che lo scrivo ora, senza consultare google, senza consultare il mio cassetto delle cassette. Solo dischi belli e solo dischi che ho consumato. Escludo quelli brutti che ho consumato e quelli belli che non ho apprezzato abbastanza.

Tracy Chapman - quello bello (in qualunque piccolo negozio di dischi vi sapranno dire qual è)
Janis Joplin - una raccolta
Smashing Pumpkins - Quello con Today
Jeff Buckley - L'unico non postumo
Joy Division - Quello più deprimente
Shellac - At action park
Nine Inch Nails - The Downward Spiral
Blur - quello del barattolino di caffè
Tricky - Blowback
Sonic Youth - quello con Drunken Butterfly
Ben Harper - quello bello
Jesus Lizard - l'unico che si ascolta
Arab Strap - It was the biggest etc...
Eels - quello con Novocaine for the soul
Gomez - Bring it on
Radiohead - quello con Discoteque, prima che si friggessero il cervello
Blonde Redhead - Melody of Certain Damaged Lemons
Strokes - Is this it (ascoltato uno, ascoltati tutti)
Pulp Fiction - OST
Nick Cave - ci vorrebbe la discografia completa ma io preferisco No More Shall We Part. E quello prima o quello dopo, non mi ricordo
P.J. Harvey - Stories from the city, stories from the see
Belle and Sebastian - boh. tutto. Storytelling forse.
Grandaddy - Under the Western Freeway
Notwist - Neon Golden (è uno dei miei album preferitissimi)
Gorky's Zygotic Mynci - Spanish Dance Troupe
Abbc - quello con Elevator Baby, se si chiama così
Sparklehorse - A horse, a horse, my kingdom for a horse...
Cat Power - ...I want to be a good woman
Flaming Lips - quello con Yoshimi
Franz Ferdinand - il primo
Bloc Party - Silent alarm
The Organ - l'unico
Electric President - s/t
Cloud Cult - tutti. tutti.

Basta. Spero di non aver dimenticato cose ma probabilmente tornerò sui miei passi. Ora anche gk deve mangiare, almeno una volta al giorno.

Il pensiero per il 2009 è: "La felicità non deve mai scalfire il cinismo e la lucidità".
Buon anno a tutti.

ps del giorno dopo - riordinati per ricordi. La musica è una cosa terribile! In continuo aggiornamento.

3 komentarai:

psycho rašė...

gk grazie a quest'ultimo aforisma ti ho eletta ufficialmente mia divinità.
mi rivolgerò a te nei momenti di busa per cheidere saggi consigli, sàllo.

gk rašė...

devo scrivere un testo sacro, comprarmi una barca e farci salire qualche attore hollywoodiano. il resto sarà storia.

Anonimiškas rašė...

bello!
anche a me piace molto no more shall we part, checché se ne dica è un gran bel disco
ma soprattutto: i gomez!! cosa mi hai ricordato! roberto deve essersi intascato il mio cd tra l'altro perché non lo trovo più

p.s.: a occhio e croce, l'età massima per l'interrail l'avete già superata...:-P
p